DOVE SIAMO - WHERE WE ARE

Arabba è la località più alta delle Dolomiti ed è meravigliosamente circondata da montagne dalla bellezza imponente. Ai piedi del massiccio del Sella, del Pordoi e del Passo di Campolongo ha un comprensorio di 40 km di piste per godersi un piacere esclusivo in un’atmosfera autentica. L’ospitalità è di casa in questi luoghi e il leggendario Sellaronda vi aspetta assieme a 500 km di piste tutte collegate. E dopo tante emozioni vi rilasserete come foste ospitati da amici! 

Imponenti catene rocciose fanno contorno ad incantevoli e ridenti vallate ove lo sguardo si perde accarezzando i profili delle più alte guglie Dolomitiche. Un passeggiata con le ciaspe attraverso luoghi ovattati dalla soffice neve, che ha da poco toccato il terreno di questa magnifica valle, oppure una passeggiata tra i boschi ascoltando il gorgoglio di un ruscello ed ammirando i magici colori delle stagioni, portano la mente e l'anima tra realtà ed immaginazione. Semplice ma unico. Questo è Fodom.

Arabba offre numerose attrattive per passare indimenticabili giornate a stretto contatto con la natura ma anche con la storia di queste terre. Il Castello di Andraz, Il Museo Civico etnografico, il Sacrario del Pian di Salesei, l’ossario germanico del Passo Pordoi, il vecchio Mulino dove venivano macinati orzo e segale. Tutte queste rupi, fortificazioni, sono simboli evidenti della storia vissuta dalla popolazione della zona, i ladini. Arabba da molta importanza a passato, presente e futuro: cerca di essere sempre al passo con i tempi offrendo ai suoi ospiti ogni confort, ma al tempo stesso non dimentica le proprie radici e cerca insegnare un po’ della propria cultura a tutti con piccoli elementi quotidiani.

Adrenalina pura sulla pista delle motoslitte dove potrete provare l'ebbrezza di guidare sulla neve o effettuare escursioni guidate in notturna, mentre sulla pista di patinaggio di Arabba grandi e piccini potranno divertirsi e roteare sul ghiaccio al ritmo della musica. Per il relax assoluto, sulle terrazze degli alberghi e dei rifugi in quota potrete abbronzarvi e rilassarvi coccolati dal sole. E per riacquistare energia i beauty e wellness centres nei nostri alberghi sono meravigliosamente attrezzati per la cura del vostro corpo; per ore da trascorrere in assoluta tranquillità in ambienti unici.

La gastronomia locale è una cucina attenta, semplice, preziosa. Fatta di accorgimenti sapienti perché nulla, del poco che c'era andasse sprecato. Una cucina riscoperta adesso dai ristoranti più rinomati: rielaborando ricette che si sono trasformate nei secoli, ribattezzando pietanze dai sapori antichi, magari appropriandosi piatti che sono patrimonio della memoria. I piatti più conosciuti sono le balote (canederli fatti in varie maniere), la panicia , la minestra d'orzo), i casunciei (ravioli), le tircle (frittelle ripiene di spinaci e latte acido), le foiadine conciade (tagliatelle asciutte), le foiadine da lat (tagliatelle molto fini), le fortaie (pasta fritta nell'olio). Grande importanza avevano ed hanno tuttora la polenta ed i formaggi prodotti nelle nostre malghe. Tutto questo in una montagna abituata al turismo e all'ospitalità da oltre cent'anni.

Nei negozi alimentari potrete trovare i prodotti tipici delle valli ladine, come ad esempio le grappe, i salumi, i formaggi della latteria di Livinallongo, il pane con il cumino e tante altre specialità. I negozi di abbigliamento sportivo offrono una vasta gamma di articoli che potranno soddisfare anche i clienti più esigenti.

 

Marmolada stands proud above all the other peaks – a majestic 3.342m surveying the world around.. Arabba is a name known to expert skiers and all dream of the 12 km ‘Bellunese’ descent. Add to this the legendary Sellaronda connection and you have a special place to remember and special slopes to master!

Magnificient mountains frame this enchanting valley, where you will get lost while admiring the highest Dolomites peaks. Snowshoeing in the white and soft snow, mountain walks, bubbling streams, vivid colours, sounds of nature and the serene forests bring the mind into perfect harmony combining the real and imaginary.

Arabba offers many attractions to spend unforgettable days in harmony with nature and history. The castle of Andraz , the ethnographic museum, the war cemetery of Pian di Salesei, the memorial place for soldiers at the Passo Pordoi, the old mill in which for centuries the people of Arabba milled rye and barley… All these fortifications are symbols of the history of the people who live here, the “ ladini”.

Pure adrenaline on the snowmobile rental slope, where you can have the unique opportunuty to drive on the snow ando to experience a night snowmobile tour. On our icerink you will have lot of fun while skating and dancing at music rythm. For a complete relaxation why not sunbathe in our rifugi on the skislopes or get beauty treatments in our wellness centres? Spend your time enjoying our unique valley.

Our local dishes are simple, delicious and precious, they are a mix of wise combinations because, in the past, none of their ingredients could be wasted. Nowadays,  many renowned restaurants are redescovering the local ladin cuisine, renaming and reinventing ancient recipes. Most famous specialities are the "balote" (bread dumplings),  “panicia” (barley soup), “casunciei” (half moon ravioli), “foiadine da lat” (thin spaghetti) and “fortaie” (pasta deep fried in oil). We don't have to forget polenta and the local cheeses produced in our local dairy farms, using traditional methods and tools.

In the shops you'll find typical and genuine products of the Ladin tradition including Grappa, salami, jam, cheese from the Livinallongo dairy, bread with cumin and much more. The sport shops are well equipped with sportwear,  in this way, even most demandig costumers will be satisfied.

Come arrivare ad Arabba?

Di seguito alcuni suggerimenti per raggiungerci.

Da Belluno: proseguire per l'Agordino fino ad Alleghe, Caprile, quindi seguire le indicazioni per Livinallongo e Arabba.

Da Venezia da Treviso e da Padova: imboccare l'A27 e uscire a Belluno, e da qui proseguire per Agordo Alleghe e Caprile, quindi seguire le indicazioni per Livinallongo, Arabba.

Da Bolzano /Verona percorrere l'A22 o la strada statale 12 fino a Karneid, a Ponte Gardena/Waidbruck immettersi nella statale 242 e proseguire fino a Selva di Val Gardena, qui svoltare sulla SS 48 per Arabba, oppure per chi percorre l'autostrada del Brennero, uscire a Egna-Ora, proseguire per le valli di Fiemme e Fassa, quindi continuare per il Passo Pordoi fino ad Arabba.

Da San Candido e da Dobbiaco percorrere la statale 49 per 4 km, proseguire sulla 51 e in località Pierosa imboccare la statale 48 per giungere ad Arabba.

Hier you will find information about how to reach us  by car

From Belluno: drive along the A27 motorway, exit Belluno, then continue following Agordo, Alleghe , Caprile and Arabba.

From Venice:drive along the A27 motorway, exit Belluno, then continue following Agordo, Alleghe , Caprile and Arabba.

From Bolzano: drive along the S.S 12 main road as far as Karneid, then in Waidbruck enter the S.S. 242 and continue as far as Selva di Val Gardena. Here turn into S.S 48 to Arabba.

From San Candido and Dobbiaco drive along the S.S 49 main road for about 4 Km, then continue along the S.S51 and in Cortina enter the S.S 48 to Arabba.

APPARTAMENTI L'MORETO Fam. Lezuo Ingenuino - Via Varda 16 - Arabba (BL) - Dolomiti - Italy

Tel. 0039 0436 79176

 

app.lezuo.ingenuino@rolmail.net

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now